Dove vuoi condividere?
 

FONDAZIONE
BIRRA MORETTI

10 consigli per la perfetta mise en place

10 CONSIGLI PER LA PERFETTA MISE EN PLACE

by Noi di Sala per Fondazione Birra Moretti


Quando si invitano degli ospiti a casa, in particolar modo nel periodo delle Feste, la mise en place è il primo biglietto da visita. Curare i dettagli e apparecchiare la tavola con amore è segno di attenzione verso i propri ospiti e dà un chiaro messaggio sullo stile dei padroni di casa. Ecco qui poche e facili regole del galateo per apparecchiare la tavola nel modo più corretto e pratico. Alcuni di questi suggerimenti si riveleranno utili anche per occasioni più informali.

Dopo i 10 consigli per impiattare dello Chef Luigi Taglienti del Lume di Milano e le 10 regole per foto “Instagram friendly” proposte dalla blogger Sara Milletti, questo della mise en place, in collaborazione con Noi di Sala – l’associazione dei professionisti di sala e di cantina, partner della Fondazione Birra Moretti, è l’ultimo step del percorso di valorizzazione della cultura a tavola che Birra Moretti, prima, e Fondazione Birra Moretti, poi, portano avanti dal 2007.

Scopriamo le 10 regole per la tavola perfetta a cura di Luca Boccoli, Vice Presidente di Noi di Sala, e Nicola Dell’Agnolo, direttore de Il luogo di Aimo e Nadia e delegato Noi di Sala per la Lombardia.

 

 

10 CONSIGLI PER LA TAVOLA PERFETTA

  • La tovaglia. Se decidete di utilizzare – anche se, oggi, va sempre più di moda non averla – un trucco rubato ai grandi ristoranti è stirarla direttamente sulla tavola con l’accortezza di mettere sotto un copritavolo (mollettone) per non rovinare la superficie
  • I coperti: l’ideale è distanziarli l’uno dall’altro almeno di 50-60 cm, compatibilmente con la dimensione del tavolo di casa e rispetto al numero di ospiti
  • Il tovagliolo, un altro tormento: la regola base è maneggiarlo il meno possibile. Quindi, vietatissimi cigni, papere o ventagli. Basta una semplice piegatura prima di posizionarlo al centro del posto del commensale. Una cosa molto gradita è sostituirlo a fine pasto, prima dei dolci
  • Le posate: meglio non metterle tutte in tavola. L’obiettivo è semplificare, rendere più leggera la tavola e fare in modo che gli ospiti non siano in difficoltà nella scelta delle posate corrette. Se si desidera, invece, usare il servizio completo, la regola è posizionare esternamente le prime posate da utilizzare e, man mano, avvicinarsi al piatto
  • Le posate da pesce, queste sconosciute! Ormai poco utilizzate, in realtà sono sempre e comunque estremamente utili. Si distinguono dalle altre posate dai tre rebbi della forchetta e dal coltello senza lama. Quindi se ne abbiamo utilizziamole al momento giusto. Al contrario possiamo sostituirle con le posate classiche
  • Le posate da dessert: se decidete di metterle direttamente a tavola, vanno posizionate al di sopra del piatto. Ricordate: le punte delle posate non devono mai incrociarsi tra loro, quindi partite dalla più bassa – che sarà il coltello da dessert – con la punta verso sinistra, poi posizionate la forchetta con i rebbi verso destra, infine, il cucchiaio da dessert con la punta rivolta verso sinistra
  • I bicchieri: evitare di mettere troppi calici in tavola. Per primo, posizionare il bicchiere dell’acqua appena sopra la punta del coltello e, a seguire, leggermente più in alto e più a sinistra, la flûte per l’aperitivo. Se dovessimo aggiungere altri calici, utilizzare lo stesso procedimento delle posate Mettere sempre più esterni i primi calici da utilizzare
  • Il piattino del pane: anche a casa, non può mancare e va posizionato sempre alla sinistra dell’ospite, circa 8/10 cm sopra al bordo del tavolo. Si può utilizzare anche un piatto che stacchi dal resto del servizio, per dare un tocco più vivace al tavolo
  • Sale, pepe, olio e aceto: a tavola, mai! Ogni portata dovrebbe arrivare ben bilanciata ed equilibrata. Se un ospite lo chiede, il padrone di casa può portare altri menage. È, invece, un bel gesto preparare un piattino o una ciotolina posizionata alla sinistra, dove verranno servite poche gocce di olio extra vergine di oliva, su una piccola fetta di pane, all’arrivo dell’ospite, come benvenuto
  • Decorazioni e abbellimenti della tavola: se abbiamo una decorazione classica meglio cambiarla per le occasioni speciali. Evitare fiori troppo profumati, potrebbero interferire con i profumi dei cibi e della birra o vino. Preferire centrotavola bassi e mai troppo ingombrati per non compromettere la visibilità tra gli ospiti. Si a candele, bugie, lumini, anche in questo caso non profumate.

 

 

Partecipa

Diventa

amico della birra

Questo sito utilizza solo cookies tecnici. Se vuoi saperne di più clicca qui

COSA SONO I COOKIES (e tecnologie similari)

I cookies sono piccoli files di testo che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale – computer, laptop, tablet, smartphone, etc. – dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti in occasione della successiva visita del medesimo utente.

Navigando su questo sito, potrai ricevere solo cookies inviati direttamente dal nostro sito e gestiti dalla nostra società.

A – Cookies gestiti dalla nostra società

Tutti i cookies descritti in questa sezione vengono inviati direttamente da questo sito e gestiti dalla nostra società, Heineken Italia S.p.A. società unipersonale, direzione e coordinamento di Heineken N.V. ai sensi dell’articolo 2497-bis c.c., con sede legale in Pollein (AO), località Autoporto n. 11 e sede amministrativa in Sesto San Giovanni (MI), Viale Edison n. 110, capitale sociale pari a Euro 47.320.000,00 i.v., codice fiscale e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Aosta 00869580159, partita IVA 00610140071, titolare del trattamento. Responsabile del trattamento è il Direttore Risorse Umane, dott. Mario Perego, e-mail privacy@heinekenitalia.it.

Essi vengono utilizzati con strumenti elettronici per le finalità indicate in relazione a ciascuno di essi.

I cookies tecnici vengono utilizzati senza necessità di consenso da parte dell’utente, ma possono essere disabilitati.

Il trattamento avviene nel rispetto dei seguenti principi:

In ogni momento, a norma del d. lgs. 196/03, l’utente potrà esercitare i diritti riconosciuti dall’art. 7 del Codice Privacy e potrà ottenere previa richiesta inviata all’indirizzo email privacy@heinekenitalia.it, la conferma dell’esistenza del trattamento dei dati in questione e delle finalità dello stesso, l’indicazione dell’origine dei dati, l’indicazione della logica applicata al trattamento, l’indicazione di tutti gli elementi sopra elencati, nonché:

Cookies tecnici

Questi cookies sono volti a mantenere adeguato il funzionamento della navigazione o ad incrementare le funzionalità o le prestazioni del sito. Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono gestiti dalla nostra società.

Si suddividono in:

  1. cookies di navigazione o di sessione: sono volti a garantire la normale navigazione e fruizione del sito, utilizzando differenti opzioni o servizi. Questi cookies permettono, ad esempio, di memorizzare gli elementi che caratterizzano una determinata richiesta, realizzare un acquisto, sottoscrivere la partecipazione ad un evento;

  2. cookies analytics: sono cookies che raccolgono informazioni sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito, ad esempio informazioni su quali pagine o sezioni di pagine vengono maggiormente visualizzate e da quali pagine si ricevono segnalazioni di malfunzionamenti. Le informazioni vengono raccolte in forma aggregata e anonima;

  3. cookies di funzionalità: sono cookies che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (come ad esempio lingua, caratteri di testo, tipo di browser) al fine di migliorare il servizio reso.

Tutti questi cookies sono abilitati automaticamente.

B – Puoi gestire le tue preferenze sui cookies anche tramite browser

Se non conosci il tipo e la versione di browser che stai utilizzando puoi cliccare su “Aiuto” nella finestra del browser in alto, da cui puoi accedere a tutte le informazioni necessarie.

Se invece conosci il tuo browser clicca su quello che stai utilizzando per accedere alla pagina di gestione dei cookies.

Internet Explorer

Google Chrome

Mozilla Firefox

Safari

Chiudi